PROGRESS LAB ACADEMY

Descrizione del Corso:

Corso altamente pratico che si inserisce nel nostro percorso professionale ProgressLAB Academy. Ti permetterà di apprendere le diverse tecniche di massaggio base e connettivale, massaggio sportivo ed i diversi interventi pre, infra e post-gara. Specializzazioni in Cupping sportivo e Kinesiotaping. Un percorso completo diviso in 3 seminari, che ti fornirà tutti gli strumenti per iniziare a lavorare come massaggiatore.  Al termine del corso sarà possibile ricevere il Diploma e tesserino nazionale Asi/Coni che darà la possibilità di associare conoscenze e competenze acquisite durante le ore di formazione, ad una certificazione riconosciuta a livello nazionale, in più, 2 attestati di specializzazione ed iscrizione ad albo nazionale CONI. Potrai operare fin da subito con le varie società sportive e non solo e mettere in pratica tutto ciò che hai imparato con noi.

A chi è rivolto:

studenti e Laureati in “Scienze Motorie”

Modulo excel Iscrizione 

Modulo pdf iscrizione

  • Introduzione al massaggio base e connettivale. Le varie tecniche ed approcci. 
  • Introduzione al massaggio: cenni di storia, tipologie di massaggio.
    – Riferimenti legislativi
    – Effetti del massaggio: azione diretta, azione indiretta.
    – Anatomia palpatoria funzionale.
    – Indicazioni e controindicazioni: identificare le red flags, lipomi, cisti,
    nevi, contratture e come comportarsi.
    – Le principali patologie nell’atleta.
    – Variabili del Massaggio Sportivo
    – Il massaggio sportivo: pratica:
    – Massaggio sportivo (PRE GARA, INFRA, POST GARA)
    – Tecniche manuali e successioni – zona dorsale
    – Tecniche manuali e successioni – arti inferiori posteriori
    – Tecniche manuali e successioni – arti inferiori anteriori
    – Tecniche manuali e successioni – l’addome
    – Tecniche manuali e successioni – petto e arti superiori
    – Tecniche manuali e successioni – zona cervicale
    – Tecniche manuali e successioni – Trigger point
    – Mobilizzazioni articolari e stretching analitico e globale
    – Gestione del corpo balance in base all’atleta ed ergonomia del
    gesto.
    – Tipi di manovre: sfioramento, frizione, impastamento, pressione,
    vibrazione.
    – Tecniche per contratture e defaticamento.
    – Arti inferiori, Schiena, Collo, Arti superiori.
    – Ad ogni sport la sua tecnica
    – Massaggio completo.
    – Valutazione
  • Kinesiotaping.
    • INTRODUZIONE: che cos’è il taping, neurofisiologia del tape, caratteristiche

    • Tecniche di applicazione: tecnica decompressiva e tecnica stabilizzante

    • Controindicazioni del tape: controindicazioni assolute e relative

    • Utilizzi del tape in ambito sportivo

      CERVICALE

    • Applicazione decompressiva fasci superiori del muscolo trapezio

    • Applicazione decompressiva muscoli paravertebrali cervicali

    • Applicazione decompressiva muscolo sternocleidomastoideo

      GOMITO E AVAMBRACCIO

    • Applicazione stabilizzante per sindrome da impingement dell’olecrano

    • Applicazione stabilizzante per epicondilite

      SPALLA E BRACCIO

      Applicazione stabilizzante articolare della spalla
      Applicazione stabilizzante del muscolo deltoide
      Applicazione stabilizzante del muscolo sovraspinoso e sottospinoso a Applicazione stabilizzante del muscolo bicipite brachiale Applicazione stabilizzante nell’anteposizione della spalla.

      RACHIDE E GABBIA TORACICA

      • Applicazione decompressiva del muscolo gran pettorale

      • Applicazione decompressiva della muscolatura del tratto lombare (ricoprendo la zona del multifido, spinale del dorso, lunghissimo del dorso, ileo-costale dei lombi, quadrato dei lombi

      • Applicazione stabilizzante muscolo trapezio medio

      • Applicazione stabilizzante muscolare per dorso curvo giovanile-ipercifosi funzionale

        GINOCCHIO E COSCIA

      • Stabilizzazione del quadricipite

      • Stabilizzazione degli IPT (ischioperoneotibiali)

      • Stabilizzazione dei muscoli adduttori

      • Applicazione per tendinopatia del tendine della zampa d’oca

      • Stabilizzazione LCA (legamento crociato anteriore)

        PIEDE CAVIGLIA GAMBA

      • Stabilizzante tricipite surale

      • Applicazione stabilizzante tibiale anteriore

      • Applicazione stabilizzante peronieri

        APPLICAZIONI LINFODRENANTI

        -linfa, vasi e stazioni linfonodali principali
        -metodo di utilizzo del taping elastico linfodrenante (effetto vacuum)
        -principali problemi e patologie (linfedema, edemi, insufficienza cardiaca e renale -controindicazioni assolute e relative.

      • Bendaggio decompressivo Scom
        Bendaggio linfodrenante regione dorsale dell’arto superiore
        Bendaggio linfodrenante regione palmare dell’arto superiore
        Bendaggio linfodrenante gobba del bisonte
        Bendaggio linfodrenante zona dorsale laterale
        Bendaggio linfodrenante coscia anteriore (dalla zona adduttoria con decorso anteriore sul quadricipite)
        Bendaggio linfodrenante gamba posteriore.

      • CUPPING SPORTIVO, Tecniche e metodologie di applicazione. 

La carica che cercavi

Compila il form per essere ricontatto